Bussi sul Tirino - PE - Abruzzo Explorer - Informazioni Turistiche e Promozione del Territorio

Vai ai contenuti

Menu principale:

LOCALITA' PROVINCIA DI PESCARA
BUSSI SUL TIRINO  PE
Bussi sul Tirino  PE
Cenni storici
Le prime notizie sul paese risalgono al XI sec. Intorno al 1200 passò sotto il controllo del monastero di S. Benedetto in Perillis. Fu poi feudo dei discendenti di Berardo di Raiano, dei Cantelmo, dei Pignatelli, di nuovo dei Cantelmo, dei Pietropaoli ed infine dei Medici.
La natura, l’arte, la cultura
Suggestivo paese immerso nella valle del Tirino, sorge sul sito dove sono ancora visibili i resti di un antico insediamento che fanno pensare all’esistenza di un castrum databile al secolo XI. Il Castello attuale, edificato su una costruzione più antica, appartenne ai Cantelmo (1471-1599) e successivamente passò a Ferdinando III dei Medici. Nelle adiacenze ci sono i resti della chiesa di S. Maria di Cartignano, a tre navate, fondata nel XI sec., rimaneggiata nelle epoche successive. Resta la facciata monocuspidata culminante in un campanile. All’interno c’era un affresco di notevole pregio, oggi conservato nel Museo Nazionale dell’Aquila. A sud ovest c’è Sutrium, centro altomedievale con una torre triangolare.

Fonte: Regione Abruzzo Servizio Sviluppo del Turismo
MAPPA INTERATTIVA
DOVE DORMIRE
AGRITURISMO
LA FONTE
AGRITURISMO
LAPEREGINA
DOVE MANGIARE
RISTORANTE
IL SALICE
RISTORANTE
IL BUONGUSTAIO
pulsante torna sù
Affari S.r.l. - Via Caduta del Forte, 20 - 65121 Pescara (PE) - P.IVA 01630250684
Torna ai contenuti | Torna al menu